mercoledì, febbraio 01, 2006

 



Sul sito www.perceber.com è stato indetto un concorso per eleggere I MIGLIORI ROMANZI AMERICANI DI TUTTI I TEMPI. Per partecipare andate qui: troverete l'elenco dei 175 romanzi tra cui scegliere (dovete segnalare i vostri 10 preferiti).
Buon divertimento!

1. "Lolita", Vladimir Nabokov
2. "Il teatro di Sabbath", Philip Roth
3. "Underworld", Don DeLillo
4. "Revolutionary road", Richard Yates
5. "Il grande Gatsby", Francis Scott Fitzgerald
6. "L'urlo e il furore", William Faulkner
7. "Herzog", Saul Bellow
8. "Chiedi alla polvere", John Fante
9. "Mattatoio n.5", Kurt Vonnegut
10. "American tabloid", James Ellroy

Posted by: diderot at 01.02.06 13:28


Comments:
I MIGLIORI ROMANZI AMERICANI DI TUTTI I TEMPI?

impossibile, ogni "tempo" ha il suo romanzo migliore!

 

Ecco fatto!

 

vado a vedere...

 

Sai che i tuoi ed i mei dieci preferiti,son quasi gli stessi?Di ROth,però,io metterei Portnoy.

 

uhm...vado a vedere

 

"Underworld"...confesso di essermi abissata dopo una quarantina di pagine.

 

Nobokov?
io dico roth.
underworld qualcuno è riuscito a leggerlo tutto?

 

johnny durelli, scrivi la tua lista allora, così roth sale!

kenau_76, è un peccato, in underworld tutto torna a galla.

narcisso, sì: tutte le 890 pag. meritano. ed è molto più corto di "le perizie" di gaddis.

 

Kurt Vonnegut al 9?
Va bene, ma La svastica sul sole di P.K.Dick grida vendetta...

 

Mah... chiedi alla polvere mi è piaciuto più di tutti i citati. ma foer è troppo giovane per essere sdoganato?

 

Io Underworld l'ho letto tutto:impareggiabile!Ora vado a buttar giù la lista...

 

Posta un commento

<< Home